Torna alla Home
Benvenuti sul sito del Comune di Grottammare - 29/04/2017
> Speciali > Amm. Trasparente (sezione sostituita) > Attività e procedimenti > Tipologie di procedimento > Servizi Sociali > Assegno nucleo familiare (3 o più figli minori)

 

 
ASSEGNO NUCLEO FAMILIARE (3 o più figli minori)

 

DESCRIZIONE DEL PROCEDIMENTO
Concessione (da parte dell’INPS), di un contributo relativo ad un Assegno per il nucleo familiare (con 3 o più figli minorenni), erogato in base alla L.448 del 23/12/1998 art.65 alle famiglie che hanno:
a) cittadinanza italiana, comunitaria e di Paesi terzi ;
b) residenza nel Comune di Grottammare;
c) tre o più figli minorenni;
d) valore I.S.E.E. non superiore a Euro 8.555,99.

A partire dal 01.07.2013 la domanda per ottenere l'assegno in oggetto può essere presentata per i nuclei familiari composti da cittadini italiani e dell'UE residenti,  da cittadini di Paesi terzi che siano soggiornanti  di lungo periodo, nonchè dai familiari non aventi la cittadinanza di uno Stato membro che siano titolari di diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente (art. 65 comm 1 della L. 448/1998 come modificato dall'art. 13 della L. 97/2013), ovvero da cittadini stranieri in possesso dello status di rifugiati politici o di protezione sussidiaria ( art. 27 del D.Lgs 251/2007)

L’assegno per il nucleo familiare da corrispondere agli aventi diritto per l’anno 2016 è pari, nella misura intera, a Euro 141,30 per 13 mensilità = €. 1.836,90 annui.

 

RIFERIMENTI NORMATIVI
Legge 448 del 23.12.1998, art.65, D.Lgs. n. 109/98 e successive modificazioni ed integrazioni, art.13 della L.97/2013

Circolare INPS del 02.03.2016 n. 46


ISTRUTTORIA
Unità organizzativa responsabile: Ufficio Servizi Sociali
Responsabile del procedimento: Daniela D'Alessio
Recapito telefonico: 0735.739236
Casella di posta elettronica istituzionale: assistenza@comune.grottammare.ap.it

PROVVEDIMENTO FINALE
Ufficio competente all'adozione: INPS
Responsabile dell'ufficio:
Recapito telefonico: 803164
Casella di posta elettronica istituzionale:

ATTI E DOCUMENTI DA ALLEGARE ALL'ISTANZA
Indicatore della Situazione Economica  Equivalente - I.S.E.E. così come in vigore dal 01.01.2015
, redatto secondo quanto stabilito con Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri n. 159 del 05.12.2013 e del Decreto Ministeriale 7 novembre 2014

MODULISTICA NECESSARIA
La modulistica necessaria, compresi i fac-simile per le autocertificazioni, è consultabile e scaricabile nella sezione "Download correlati" in fondo alla pagina,
può altresì essere ritirata anche presso l’Ufficio del Servizio Assistenza alla Persona.

INFORMAZIONI
Ufficio di riferimento:
Ufficio Servizi Sociali

Orari di apertura:Lunedì - Mercoledì - Venerdì dalle ore 9.30 alle ore 13.00 Martedì e Giovedì dalle 16.00 alle 18.00
Modalità di accesso:c/o MUNICIPIO - Via Marconi n. 50 (Primo piano)
Recapito telefonico: 0735.739228 - 0735.739235 - 0735.739236
Casella di posta elettronica istituzionale:assistenza@comune.grottammare.ap.it



DOVE PRESENTARE L'ISTANZA
Ufficio:
Ufficio Servizi Sociali
Orari di apertura:Lunedì - Mercoledì - Venerdì dalle ore 9.30 alle ore 13.00 Martedì e Giovedì dalle 16.00 alle 18.00 
Modalità di accesso:c/o MUNICIPIO - Via Marconi n. 50 (Primo piano)
Recapito telefonico:0735.739236
Casella di posta elettronica istituzionale: assistenza@comune.grottammare.ap.it



COME OTTENERE INFORMAZIONI SUI PROCEDIMENTI IN CORSO
Per informazioni è a disposizione l'Ufficio Servizi Sociali , c/o MUNICIPIO - Via Marconi n. 50 (Primo piano), con i seguenti orari di apertura al pubblico:
Lunedì  - Mercoledì - Venerdì dalle ore 9.30 alle ore 13.00   Martedì e Giovedì dalle 16.00 alle 18.00
Recapito telefonico:Tel. 0735.739235 - 0735.739236
Casella di posta elettronica istituzionale:assistenza@comune.grottammare.ap.it 


TERMINE FISSATO PER LA CONCLUSIONE DEL PROCEDIMENTO:Entro 30gg dall'adozione da parte dell'Inps del provvedimento di liquidazione


Il provvedimento dell'amministrazione può essere sostituito da una dichiarazione dell'interessato. Non previsto

Il procedimento può concludersi con il silenzio assenso dell'amministrazione. Non previsto

STRUMENTI DI TUTELA
La tutela giurisdizionale davanti al giudice amministrativo è disciplinata dal codice del processo amministrativo



PAGAMENTI
L’INPS provvede al pagamento dell’assegno con cadenza semestrale posticipata (entro il 15 luglio e il 15 gennaio) per i dati ricevuti dal Comune almeno 45 giorni prima della scadenza del semestre.

POTERE SOSTITUTIVO
Modalità per attivare il potere sostitutivo: Decorso il termine fissato per la conclusione del procediemento, l'interessato può presentare istanza per l'attivazione del potere sostitutivo.
Soggetto a cui è attribuito il potere sostitutivo: Dott.ssa Angela Piazzolla
Recapito telefonico: 0735 739 229
Casella di posta elettronica istituzionale: segretario@comune.grottammare.ap.it

 

(C) Copyright 2009 - Comune di Grottammare (AP) - Riproduzione consentita con citazione della fonte
Sito XHTML 1.0 / CSS 2.1 compliant realizzato dalla Topnet Telecomunicazioni - Luglio 2009