Assistenza economica straordinaria

Descrizione del servizio

Intervento economico in favore delle famiglie che si trovano in condizioni economiche disagiate ed è teso a risolvere un grave disagio ma temporaneo.

Il sussidio può essere erogato per soddisfare situazioni urgenti o contingenti o di tipo eccezionale.

Modalità di accesso

Possono presentare richiesta di assistenza economica straordinaria tutti i nuclei familiari che:

  • si trovino in condizioni di disagio economico e ritengano di avere bisogno di un sussidio economico per superare una situazione di difficoltà;
  • presentino un’attestazione ISEE valida;

Occorre necessariamente sostenere un colloquio con l’Assistente sociale di riferimento che valuterà il bisogno, provvederà all’istruttoria e definirà l’entità dell’intervento economico ai sensi del Regolamento dei Servizi Socio-Assistenziali, art. 69.

Documenti necessari

  • Documento di identità;
  • Attestazione ISEE valida (o DSU se non ancora in possesso di attestazione);
  • Ogni ulteriore documento che possa giustificare la richiesta di sussidio.

Quando e come presentare la richiesta

Per accedere all’intervento di Assistenza economica straordinaria occorre che l’interessato o il nucleo familiare faccia richiesta specifica al Servizio Sociale. La richiesta va presentata all’ufficio dell’Assistente sociale negli orari di ricevimento.

Modulistica

Non esiste modulo specifico per la richiesta di accesso al servizio di Assistenza economica straordinaria. Occorre sostenere il colloquio con l’Assistente sociale durante l’orario di ricevimento.

Ultimo aggiornamento

09/11/2020, 18:42