Io non rischio

Buone pratiche di protezione civile è una campagna di comunicazione nazionale sui rischi naturali e antropici che interessano il nostro Paese, promossa e realizzata dal Dipartimento della Protezione Civile con Anpas – Associazione nazionale delle pubbliche assistenze, Ingv – Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, ReLUIS – Consorzio della rete dei laboratori universitari di ingegneria sismica e Fondazione CIMA, in accordo con la Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome e Anci- Associazione nazionale Comuni italiani.

La campagna, che punta a promuovere una cultura della prevenzione e favorire un approccio attivo nella riduzione dei rischi, si rivolge ai cittadini attraverso i volontari di protezione civile.

Quest’anno, l’appuntamento nelle piazze italiane e sui canali social è previsto sabato 15 e domenica 16 ottobre, a chiusura della Settimana Nazionale della Protezione Civile.

Io non rischio è una campagna di comunicazione permanente. Oltre alle giornate in piazza e alle iniziative dedicate al mondo del lavoro e delle scuole è presente sui social. nelle piazze digitali animate dalle associazioni di volontariato.

Per maggiori dettagli clicca QUI

Data:

11 Ottobre 2022

Io non rischio
Io non rischio

Io non rischio - Terremoto

Terremoto - Cosa sapere e cosa fare
Negli ultimi mille anni, circa 3000 terremoti hanno provocato danni più o meno gravi...
Pieghevole io non rischio - Terremoto
Spiega in termini semplici cosa bisogna sapere per prevenire e ridurre i danni dei terremoti e quali interventi si possono realizzare fin da subito per rendere più sicure le abitazioni.
Scheda io non rischio - Terremoto
Contiene informazioni utili sui comportamenti da adottare durante e subito dopo una scossa. La scheda può essere appesa per essere facilmente consultabile in qualsiasi momento.
Manifesto lingua italiana
Cosa fare in caso di terremoto
Poster in English
What to do in case of earthquake

Ultimo aggiornamento

24/11/2023, 13:28
0 Shares
  • 0 Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Email
  • Print
  • More Networks
Copy link