Torna alla Home
Benvenuti sul sito del Comune di Grottammare - 17/10/2017
> Speciali > Amm. Trasparente (sezione sostituita) > Attività e procedimenti > Tipologie di procedimento > Servizi Sociali > Contributi per la famiglia _ L.R. 30/98

 

 
CONTRIBUTI PER LA FAMIGLIA  - L.R. 30/98

  

DESCRIZIONE DEL PROCEDIMENTO
La Regione Marche, con la L.R. n.30/98, ad oggetto: “Interventi a favore della Famiglia” assegna finanziamenti ai comuni, da destinare a contributi a sostegno delle famiglie che presentino i seguenti

REQUISITI PER L'ACCESSO
- Residenza in uno dei comuni dell'Ambito Territoriale Sociale n. 21 (Acquaviva Picena, Carassai, Cossignano, Cupra Marittima, Grottammare, Massignano,
Monsampolo del Tronto, Montalto delle Marche, Montefiore dell'Aso, Monteprandone, Ripatransone e San Benedetto del Tronto) acquisita prima del 01/01/2015 .
- Reddito ISEE vigente non superiore a:
 € 10.000,00 per donne sole in stato di gravidanza o con figli, in presenza di situazioni di disagio economico e sociale;
 € 13.000,00 per famiglie con numero di figli pari o superiore a tre;
 € 7.000,00 per le famiglie in situazione di disagio economico e sociale;
BENEFICIARI IN ORDINE DI PRIORITA'
1. Donne sole in stato di gravidanza o con figli in presenza di situazioni di disagio economico e sociale, che comunque non superino il tetto di reddito ISEE di € 10.000,00;
2. Famiglie con numero di figli pari o superiore a tre, in situazione di disagio economico e sociale, che comunque non superino il tetto di reddito ISEE di  € 13.000,00;
3. Famiglie in situazione di disagio economico e sociale, che comunque non superino il tetto di reddito ISEE di € 7.000,00; .
Ai fini del riconoscimento della priorità si specifica che i figli (sia minorenni che maggiorenni) devono essere a carico ai fini IRPEF.
In caso di donna sola, la famiglia anagrafica deve essere composta dalla sola madre se in gravidanza, dalla sola madre con i propri figli se presenti.

 

RIFERIMENTI NORMATIVI
L.R. n.30/98, ad oggetto: “Interventi a favore della Famiglia”
Deliberazione della Giunta Regionale n. 1070 del 30/11/2015;
Decreto del Dirigente Servizio Politiche sociali e Sport della Regione Marche n. 144/SPO del 24/12/2015;
Deliberazione del Comitato dei Sindaci n. 1 del 03/02/2016;


ISTRUTTORIA
Unità organizzativa responsabile: Ufficio Servizi Sociali
Responsabile del procedimento: Assistente Sociale Matilde Capretti
Recapito telefonico: 0735.739220 - 0735.739235
Casella di posta elettronica istituzionale: assistenza@comune.grottammare.ap.it

PROVVEDIMENTO FINALE
Ufficio competente all'adozione:
Ufficio Servizi Sociali
Responsabile dell'ufficio: Antonietta Maria Di Carlantonio -
Responsabile 1° Area  -  Igor Vita              Recapito telefonico:0735.739235
Casella di posta elettronica istituzionale:
assistenza@comune.grottammare.ap.it

ATTI E DOCUMENTI DA ALLEGARE ALL'ISTANZA
Attestazione I.S.E.E. rilasciata ai sensi del D.P.C.M. n.159/2013

MODULISTICA NECESSARIA
La modulistica necessaria, compresi i fac-simile per le autocertificazioni, è consultabile e scaricabile nella sezione "Download correlati" in fondo alla pagina,
può altresì essere ritirata presso l’Ufficio del Servizio Assistenza alla Persona.

INFORMAZIONI
Ufficio di riferimento:
Ufficio Servizi Sociali

Orari di apertura:Lunedì - Mercoledì - Venerdì dalle ore 9.30 alle ore 13.00 Martedì e Giovedì dalle 16.00 alle 18.00
Modalità di accesso:c/o MUNICIPIO - Via Marconi n. 50 (Primo piano)
Recapito telefonico:0735.739235 - 236 - 202 - 220
Casella di posta elettronica istituzionale:assistenza@comune.grottammare.ap.it



DOVE PRESENTARE L'ISTANZA
Ufficio:
Ufficio Servizi Sociali
Orari di apertura:Lunedì - Mercoledì - Venerdì dalle ore 9.30 alle ore 13.00 Martedì e Giovedì dalle 16.00 alle 18.00 

Orari di ricevimento Assitente Sociale: Lunedi -  Venerdì dalle ore 9.30 alle ore 13.00   Martedì dalle 16.00 alle 18.00

Modalità di accesso:c/o MUNICIPIO - Via Marconi n. 50 (Primo piano)
Recapito telefonico:0735.739235 - 236 - 202 -220
Casella di posta elettronica istituzionale: assistenza@comune.grottammare.ap.it

 


Gli interessati dovranno far pervenire le richieste entro e non oltre il 30.03.2016


COME OTTENERE INFORMAZIONI SUI PROCEDIMENTI IN CORSO
Per informazioni è a disposizione l'Ufficio Servizi Sociali , c/o MUNICIPIO - Via Marconi n. 50 (Primo piano), con i seguenti orari di apertura al pubblico:
Lunedì  - Mercoledì - Venerdì dalle ore 9.30 alle ore 13.00   Martedì e Giovedì dalle 16.00 alle 18.00
Recapito telefonico:Tel. 0735.739235 - 236 - 202 - 220
                                                                                                     Casella di posta elettronica istituzionale: assistenza@comune.grottammare.ap.it

 

TERMINE FISSATO PER LA CONCLUSIONE DEL PROCEDIMENTO: Entro 30gg dall'adozione della determinazione di liquidazione

Il provvedimento dell'amministrazione può essere sostituito da una dichiarazione dell'interessato. Non previsto

Il procedimento può concludersi con il silenzio assenso dell'amministrazione. Non previsto


STRUMENTI DI TUTELA
La tutela giurisdizionale davanti al giudice amministrativo è disciplinata dal codice del processo amministrativo


PAGAMENTI

L'ammontare del contributo minimo per singolo beneficiario è pari € 250,00.


 
POTERE SOSTITUTIVO
Modalità per attivare il potere sostitutivo: Decorso il termine fissato per la conclusione del procediemento, l'interessato può presentare istanza per l'attivazione del potere sostitutivo.
Soggetto a cui è attribuito il potere sostitutivo: Dott.ssa Angela Piazzolla
Recapito telefonico: 0735 739 229
Casella di posta elettronica istituzionale: segretario@comune.grottammare.ap.it

 

Download Correlati
download Richiesta intervento sostitutivo Richiesta intervento sostitutivo 22.04 Kbytes, formato pdf
download Dichiarazione_sostitutiva_di_certificazione Dichiarazione_sostitutiva_di_certificazione 9.72 Kbytes, formato pdf
download BANDO L.R. 30_98_ Anno 2015 BANDO L.R. 30_98_ Anno 2015 106.73 Kbytes, formato pdf
download MODELLO DI DOMANDA
MODELLO DI DOMANDA 48.5 Kbytes, formato doc
(C) Copyright 2009 - Comune di Grottammare (AP) - Riproduzione consentita con citazione della fonte
Sito XHTML 1.0 / CSS 2.1 compliant realizzato dalla Topnet Telecomunicazioni - Luglio 2009