Torna alla Home
Benvenuti sul sito del Comune di Grottammare - 25/05/2017
> Speciali > Amm. Trasparente (sezione sostituita) > Attività e procedimenti > Tipologie di procedimento > Servizio Tributi > Imposta Unica Comunale (IUC) Anno 2016 > TARI (Tassa sui Rifiuti) anno 2016

TARI  (Tassa sui Rifiuti) anno 2016

 
L'Ufficio Tributi informa che sono in arrivo i modelli di pagamento della TARI 2016. La prima rata scade il 15 maggio, la seconda il 31 agosto, la terza il 31 ottobre. Naturalmente chi volesse pagare in un'unica soluzione può farlo presentando i tre modelli di versamento insieme entro il 16 giugno, oppure ricompilando un nuovo modello F24 con l'importo totale (in calce abbiamo inserito un modello editabile). Il pagamento può essere effettuato presso tutti gli sportelli postali e/o bancari, nonché presso le tabaccherie che espongono l'insegna "Punto Servizi", senza aggravio di alcuna spesa di commissione.
 
Di seguito riportiamo alcune informazioni generali riguardanti la soggettività passiva, il presupposto, gli obblighi dichiarativi e le principali riduzioni e agevolazioni approvate dal Comune:
 
Chi paga e per cosa: la Tassa Rifiuti, TARI, è dovuta da chiunque occupi, a qualsiasi titolo, locali ed aree operative, esclusi i terreni agricoli, terrazze, balconi e giardini, e altri immobili che, per le loro caratteristiche, non producono rifiuti (per esempio, le abitazioni prive di allacci alle utenze domestiche e di arredo, anche parziale, le cabine elettriche, gli ascensori, le celle frigorifere, eccetera) o che producono esclusivamente rifiuti speciali non assimilati, pericolosi o comunque non conferibili al pubblico servizio.
 
Su cosa è calcolata la tassa: la TARI è commisurata, per le utenze domestiche (abitazioni e pertinenze), alla superficie dei locali e al numero di occupanti, mentre per le utenze non domestiche alla tipologia di attività svolta e alla superficie dell'immobile. La tariffa per entrambe le utenze è in ragione del periodo di occupazione, calcolato in giorni.
Alla Tassa così calcolata bisogna poi aggiungere il tributo provinciale, che anche per l'anno 2015 è confermato, salvo diversa deliberazione da parte dell'Amministrazione Provinciale di Ascoli Piceno, nella misura del 5%.
 
Riduzioni: Ricordiamo che tutte le agevolazioni devono necessariamente essere chieste dal soggetto interessato, e che il Comune non può, per nessun motivo, applicare riduzioni o altre agevolazioni non richieste per iscritto. La domanda va presentata obbligatoriamente entro e non oltre l'anno a cui si riferisce, salvo diversa scadenza indicata nel Regolamento, pena l'esclusione dal beneficio. Invitiamo pertanto gli interessati a consultare il Regolamento per l'applicazione della IUC, allegato in calce.
 
Orario Ufficio: L'orario di ricevimento al pubblico normalmente è: lunedì e mercoledì dalle 10.30 alle 13.00, martedì dalle 10.30 alle 18.00 e giovedì dalle 16.00 alle 18.00  (venerdì CHIUSO). Tuttavia, data l'alta affluenza prevista in concomitanza della scadenza della prima rata, durante il periodo 11 aprile – 20 maggio l'ufficio resterà aperto al pubblico nel seguente orario:
 
Lunedì, mercoledì e venerdì dalle 9,30 alle 13,30
martedì dalle 9,30 alle 18,00
giovedì dalle 9,30 alle 13,30 e dalle 15,00 alle 18,00
 
Per ottenere ulteriori informazioni o per segnalare eventuali errori nel calcolo della TARI suggeriamo di inviare una mail all'indirizzo: tributi@comune.grottammare.ap.it indicando con precisione il nominativo del contribuente e il motivo della segnalazione. L'ufficio farà in modo di rispondere nel più breve tempo possibile. Eventuali appuntamenti possono essere fissati, compatibilmente con gli orari e le altre attività dell'ufficio, telefonando al numero 0735-739269.
 

Download Correlati
download Dichiarazione utenze domestiche Dichiarazione utenze domestiche 20.86 Kbytes, formato pdf
download Dichiarazione utenze non domestiche Dichiarazione utenze non domestiche 23.89 Kbytes, formato pdf
download Cessazione utenze Cessazione utenze 12.27 Kbytes, formato pdf
download Istanza di compensazione Istanza di compensazione 14.01 Kbytes, formato pdf
download Istanza di rateazione Istanza di rateazione 18.5 Kbytes, formato pdf
download Richiesta riduzione/esenzione utenze domestiche Richiesta riduzione/esenzione utenze domestiche 19.51 Kbytes, formato pdf
download Richiesta riduzione/esenzione utenze non domestiche Richiesta riduzione/esenzione utenze non domestiche 36.45 Kbytes, formato pdf
download Tariffe Tari 2016 Tariffe Tari 2016 12.04 Kbytes, formato pdf
download Domanda di rimborso tributi locali Domanda di rimborso tributi locali 18.5 Kbytes, formato pdf
download Domanda di riversamento somme incompetenti Domanda di riversamento somme incompetenti 15.91 Kbytes, formato pdf
download Dichiarazione componenti nucleo familiare Dichiarazione componenti nucleo familiare 19 Kbytes, formato pdf
download Regolamento IUC coordinato con modifiche Regolamento IUC coordinato con modifiche 555.69 Kbytes, formato pdf
(C) Copyright 2009 - Comune di Grottammare (AP) - Riproduzione consentita con citazione della fonte
Sito XHTML 1.0 / CSS 2.1 compliant realizzato dalla Topnet Telecomunicazioni - Luglio 2009