Torna alla Home
Benvenuti sul sito del Comune di Grottammare - 17/10/2017
> Speciali > Amm. Trasparente (sezione sostituita) > Attività e procedimenti > Tipologie di procedimento > Servizi Sociali > Centro per famiglie - “Facciamo centro con le Famiglie”

CENTRO PER FAMIGLIE 

“FACCIAMO CENTRO CON LE FAMIGLIE!”

 

DESCRIZIONE DEL PROCEDIMENTO
Gli obiettivi che si intendono raggiungere attraverso la costituzione dei centri per le famiglie, risiedono
nella:
- Promozione di occasioni di incontro e realizzazione di iniziative culturali e sociali su temi di interesse
familiare, di eventi di animazione e di aggregazione sociale per le famiglie;
- progettazione e realizzazione di momenti di confronto e di scambio intergenerazionale e
interculturale tra le famiglie e altri soggetti;
- accrescimento delle conoscenze, delle competenze e delle capacità relazionali degli adulti, anche
coinvolgendoli attivamente nella realizzazione di percorsi formativi con apporti multidisciplinari ed
interdisciplinari;
- creazione di iniziative a favore della genitorialità (biologica, affidataria e adottiva);                       - rilevazione dei bisogni familiari e incentivazione dell’incontro tra bisogni e servizi territoriali in ambito
familiare;
- accessibilità a tutte le famiglie, anche se non associate in organismi stabili;
- destinazione esclusiva dei locali per le finalità dei centri per le famiglie con gestione diretta delle
amministrazioni comunali ed in collaborazione delle associazioni delle famiglie.
Il  Centro, che dal punto di vista amministrativo è gestito dal Comune di Grottammare, vede anche il coinvolgimento, per le attività proposte di volta in volta, delle Associazioni di volontariato o di promozione sociale che operano per scopo statutario per la promozione del benessere della famiglia.
Hanno accesso ai Centri anche le famiglie non residenti nel Comune sede del Centro.

Il Centro per famiglie del Comune di Grottammare è  così articolato:

•    SPORTELLO DI PRIMA ACCOGLIENZA INFORMATIVA ED ORIENTAMENTO c/o sede comunale - Via Marconi, 50  - Grottammare

Sportello aperto al pubblico  attivo due mattine ed un pomeriggio a settimana presso il primo piano del Palazzo comunale in Via Marconi, 50 (Ufficio dei Servizi Sociali) . L’apertura dello sportello è garantita da personale qualificato di tipo amministrativo e sociale in grado di:
-    accogliere eventuali proposte progettuali da parte di famiglie e/o Associazioni o singoli cittadini;
-    valutarne la fattibilità compatibilmente con le finalità che il Centro per Famiglie del Comune di Grottammare si è posto e l’eventuale ricaduta sul territorio anche in termini di coinvolgimento della cittadinanza
-    leggere le necessità esposte e far fronte al bisogno rinviando allo specifico servizio o altro ente di competenza.

 

•    SPAZIO ADEGUATO ALLE FINALITÀ DEL PROGETTO CON SPAZI APPOSITAMENTE ATTREZZATI E RISERVATI ALLE FAMIGLIE E/O AI FIGLI c/o Spazio bambini/e e famiglie  - CAG “Stile Libero”  Via del Mercato , 7  - Grottammare

Setting per la realizzazione delle attività di volta in volta proposte


RIFERIMENTI NORMATIVI
DGR 1216/2012


ISTRUTTORIA
Unità organizzativa responsabile: Ufficio Servizi Sociali
Responsabile del procedimento: Assistenti Sociali - Traini Antonella e Capretti M
atilde
Recapito telefonico: 0735.739202  - 0735.739220
Casella di posta elettronica istituzionale: assistenza@comune.grottammare.ap.it

PROVVEDIMENTO FINALE
Ufficio competente all'adozione
Ufficio Servizi Sociali
Responsabile dell'ufficio: Antonietta Maria Di Carlantonio - Responsabile 1° Area  -  Igor Vita                  Recapito telefonico: 0735.739235
Casella di posta elettronica istituzionale: assistenza@comune.grottammare.ap.it

ATTI E DOCUMENTI DA ALLEGARE ALL'ISTANZA
Proposte progettuali da parte delle famiglie e/o Associazioni
di volontariato o di promozione sociale che operano per scopo statutario per la promozione del benessere della famiglia.

 

MODULISTICA NECESSARIA
La modulistica necessaria (in fase di redazione), compresi i fac-simile per le autocertificazioni, è consultabile e scaricabile nella sezione "Download correlati" in fondo alla pagina.

INFORMAZIONI
Ufficio di riferimento
Ufficio Servizi Sociali
Orari di apertura: Lunedi - Mercoledì - Venerdì dalle ore 9.30 alle ore 13.00  Martedì e giovedì dalle 16.00 alle 18.00                                                                                                                                                                                      Orari di ricevimento Assitente Sociale: Lunedi -  Venerdì dalle ore 9.30 alle ore 13.00   Martedì dalle 16.00 alle 18.00

Modalità di accesso: c/o MUNICIPIO - Via Marconi n. 50 (Primo piano)
Recapito telefonico:
0735.739228 - 0735.739235 - 0735.7392202 - 0735.739220
Casella di posta elettronica istituzionale:
assistenza@comune.grottammare.ap.it

DOVE PRESENTARE L'ISTANZA
Ufficio
Ufficio Servizi Sociali
Orari di apertura: Lunedi - Mercoledì - Venerdì dalle ore 9.30 alle ore 13.00  Martedì e giovedì dalle 16.00 alle 18.00
Modalità di accesso: c/o MUNICIPIO - Via Marconi n. 50 (Primo piano)
Recapito telefonico:
0735.739202 - 0735.739220 - 0735.739235  - 0735.739228
Casella di posta elettronica istituzionale:
assistenza@comune.grottammare.ap.it

COME OTTENERE INFORMAZIONI SUI PROCEDIMENTI IN CORSO
Per informazioni è a disposizione l' Ufficio Servizi Sociali , c/o MUNICIPIO - Via Marconi n. 50 (Primo piano), con i seguenti orari di apertura al pubblico:
Lunedì  - Mercoledì - Venerdì dalle ore 9.30 alle ore 13.00   Martedì e Giovedì dalle 16.00 alle 18.00
Recapito telefonico:Tel. 0735.739220
Casella di posta elettronica istituzionale:assistenza@comune.grottammare.ap.it


TERMINE FISSATO PER LA CONCLUSIONE DEL PROCEDIMENTO: Entro 30gg dall'acquisizione della documentazione e previa valutazione sociale


Il provvedimento dell'amministrazione può essere sostituito da una dichiarazione dell'interessato. Non previsto

Il procedimento può concludersi con il silenzio assenso dell'amministrazione. Non previsto

STRUMENTI DI TUTELA
La tutela giurisdizionale davanti al giudice amministrativo è disciplinata dal codice del processo amministrativo


PAGAMENTI
L’erogazione della prestazione è subordinata alla disponibilità di risorse da parte del Comune, previa concertazione con gli altri Enti preposti.
 

POTERE SOSTITUTIVO
Modalità per attivare il potere sostitutivo: Decorso il termine fissato per la conclusione del procediemento, l'interessato può presentare istanza per l'attivazione del potere sostitutivo.
Soggetto a cui è attribuito il potere sostitutivo: Dott.ssa Angela Piazzolla
Recapito telefonico: 0735 739 229
Casella di posta elettronica istituzionale: segretario@comune.grottammare.ap.it

(C) Copyright 2009 - Comune di Grottammare (AP) - Riproduzione consentita con citazione della fonte
Sito XHTML 1.0 / CSS 2.1 compliant realizzato dalla Topnet Telecomunicazioni - Luglio 2009