Torna alla Home
Benvenuti sul sito del Comune di Grottammare - 17/10/2017
> Speciali > Amm. Trasparente (sezione sostituita) > Attività e procedimenti > Tipologie di procedimento > Servizio Tributi > Lampade votive

LAMPADE VOTIVE

   

   
COSA FARE:

 
Per richiedere l’illuminazione delle lampade votive occorre compilare il modello di domanda reperibile presso l’Ufficio Tributi o scaricabili direttamente dall'elenco dei documenti correlati a questa pagina.
La domanda può essere inoltrata (direttamente presso il Servizio Protocollo oppure tramite fax o Servizio Postale) da un familiare del defunto o dal concessionario del loculo o da soggetto avente titolo per assumere la figura di utente, con l'accollo dei relativi oneri.
 

SONO NECESSARI:

- i dati anagrafici ed il numero di telefono dell’utente;
- il nominativo del defunto;
- l’ubicazione della sepoltura all’interno del Cimitero Comunale (num. Loculo o tomba, settore, fila e numero delle lampade)


COSTO DEL SERVIZIO:

Canone:
- Per ogni lampada, per anno € 11,38
- Diritto di allaccio €  4,75 + IVA (per il primo allaccio)
- Spese di contratto €  8,61 + IVA (per il primo allaccio)
Cauzione: €  5,50 (per il primo allaccio)


TEMPI DI RILASCIO:

Entro 15 gg dal primo versamento si procede all’allaccio.


ALTRI ENTI COINVOLTI:

La gestione del servizio è stata affidata alla Ditta G.I.E. di Tabossi R. Via Balilla 60 – 65121 Pescara.


UFFICIO COMUNALE DI RIFERIMENTO: Ufficio I.C.I.
 

- Presso la sede municipale in Via Marconi n. 50 - Piano Secondo
 
REFERENTI: Monica Danesi e Donatella Speca
 
TEL.: 0735.739211
FAX: 0735.739211
E-MAIL:
tributi@comune.grottammare.ap.it 
ORARIO DI APERTURA
 
SEDE CENTRALE:
lunedì e mercoledì dalle 10.30 alle 13.00, martedì dalle 10.30 alle 18.00 e giovedì dalle 16.00 alle 18.00  (venerdì CHIUSO) 

  

 

Download Correlati
download RICHIESTA ALLACCIO RICHIESTA ALLACCIO 33.98 Kbytes, formato pdf
(C) Copyright 2009 - Comune di Grottammare (AP) - Riproduzione consentita con citazione della fonte
Sito XHTML 1.0 / CSS 2.1 compliant realizzato dalla Topnet Telecomunicazioni - Luglio 2009