Benvenuti sul sito del Comune di Grottammare - 29/09/2020
Home > Comunicato Stampa
Scuola, tutto pronto per la prima campanella
Attesi 1400 alunni, rivoluzionati luoghi e servizi per contrastare la diffusione della pandemia

 

La Città di Grottammare è pronta a riaccogliere  bambini e ragazzi nelle proprie scuole: in attesa della prima campanella ci sono circa 1400 alunni. Le lezioni, che inizieranno puntualmente lunedì prossimo, saranno sospese nei giorni 21 e 22 settembre per permettere lo svolgimento delle elezioni regionali e del voto referendario; termineranno il 4 giugno 2021, nella scuola Primaria e Secondaria di primo grado, e il 30 giugno 2021, nella scuola dell’Infanzia.

Il rientro a scuola in linea con la data nazionale del 14 settembre è il risultato di più di tre mesi di lavoro, circa 150.000 euro di investimenti, 8 plessi scolastici coinvolti (di cui 2 completamente nuovi), un ripensamento radicale e una ristrutturazione completa dei servizi a supporto delle famiglie e degli studenti, quali mensa e scuolabus, interventi sulla viabilità e modifiche del mercato settimanale del centro cittadino.

“Lunedì si parte e dobbiamo essere tutti pronti – dichiara il sindaco Enrico Piergallini - . Vorrei trasmettere a tutti l'idea dello sforzo e della complessità che quest'anno abbiamo dovuto affrontare per far ripartire le scuole, l'impresa più ardua che io ricordi in tanti anni di amministrazione. Non ho fatto i conti con precisione, ma sommando il personale comunale, quello scolastico e quello delle ditte esterne incaricate per i lavori superiamo abbondantemente le 150 unità: tutte queste persone hanno lavorato questa estate per fare in modo che Grottammare fosse pronta all'appuntamento del 14 settembre. Non ho parole a sufficienza per ringraziare tutti loro”.

Il trasporto scolastico partirà con l’avvio delle lezioni, lunedì 14 settembre. Il servizio mensa sarà attivo dal 5 ottobre. Entrambi i servizi sono stati rivisti alla luce delle linee guida ministeriali per il contenimento della pandemia, che ne ha rivoluzionato i numeri (scuolabus a capienza ridotta) e le modalità di erogazione (pasto servito in classe). Fino al 3 ottobre, le lezioni si svolgeranno con orario provvisorio in tutte le 8 sedi scolastiche dell’IC Leopardi: plesso Battisti (scuola dell’Infanzia); plessi Toscanini, Biblioteca, Ex Cinema Sibilla, Ludoteca “Stile Libero”, Ascolani, Ischia (Infanzia, Primaria, Secondaria di primo grado); plesso Speranza (Secondaria di primo grado).

Tutte le informazioni aggiornate relative ai luoghi e agli orari delle lezioni, alla dislocazione delle classi, ai servizi e ai costi di mensa e trasporto scolastico, insieme all’Help Desk che il Ministero dell’Istruzione ha preparato, sono consultabili nel banner pubblicato nella pagina principale del sito dell’ente www.comune.grottammare.ap.it.

Link diretto: http://www.comune.grottammare.ap.it/index.php?a=1412

“Abbiamo fatto il possibile affinché tutto fili liscio a partire da lunedì, ma sappiamo bene che sarà un grande esperimento – aggiunge Piergallini - . Quando l’ingranaggio di questa macchina inizierà a girare, potrebbero verificarsi intoppi che non avevamo previsto. Qualche giorno, insomma, occorrerà per il rodaggio… La cosa più importante, senza dubbio, è possedere le informazioni giuste. Per questo abbiamo costruito on line uno spazio dedicato alla riapertura delle scuole. Queste informazioni saranno vitali per affrontare al meglio l’anno scolastico che ci attende”.

 

Pina Ventura/Ufficio Stampa

 


Comunicati stampa
Mostra di fumetti al Mic e visite straordinarie per conoscere le collezioni artistiche della Città
L’esposizione avvia il nuovo corso del centro d’arte in piazza Kursaal, inaugurazione sabato 26
Attesi oltre 13.000 elettori, urne aperte domenica dalle 7 alle 23 e lunedì dalle 7 alle 15.
Tutti sono privi di barriere architettoniche, nuova sede elettorale in via Battisti
Rappresenterà le Marche nella sfida televisiva promossa dal programma “Kilimangiaro” di RaiTre
Attesi 1400 alunni, rivoluzionati luoghi e servizi per contrastare la diffusione della pandemia
Entro il 1° ottobre vanno comunicati alla Regione i prezzi per il 2021, sono esclusi gli appartamenti.
Novità per via Leopardi a seguito della dislocazione di alcune aule
Nel corso dell’estate è stata individuata l’impresa che eseguirà il rafforzamento di 200 metri di scogliere
Fino a dicembre l’aumento per le famiglie sarà limitato a 20 centesimi a buono pasto


(C) Copyright 2008 - Comune di Grottammare (AP) - Riproduzione consentita con citazione della fonte