Benvenuti sul sito del Comune di Grottammare - 21/03/2019
Home > Comunicato Stampa
Porta a porta tracciabile anche a Ischia I
Attivazione imminente, giovedì 28 incontro informativo per i residenti del quartiere.

 Contenitori chippati al posto dei sacchetti di plastica: anche il quartiere Ischia I entra nella dimensione del “Porta a porta 2.0”.

Giovedì 28 aprile, i residenti della zona sono invitati a partecipare alla presentazione del sistema di raccolta dei rifiuti con tracciabilità elettronica. L’incontro si terrà presso il centro sociale in via Domenico Bruni a partire dalle ore 21, con l’intervento dei tecnici della Picenambiente spa e degli amministratori comunali.

 

Il “Porta a porta” informatizzato permetterà di rilevare per ogni utenza l’effettivo carico dello smaltimento dei rifiuti, attraverso la tracciabilità elettronica assicurata dalla presenza di un microchip sui nuovi mastelli in dotazione.

Nessuna novità per quanto riguarda la metodologia di conferimento, che rimane  scandita da un calendario settimanale a seconda del tipo di rifiuto; quello che cambia è la forma del conferimento, legata all’uso di nuovi mastelli e non più di sacchetti di plastica: grigio per il secco non differenziato, azzurro per plastica e lattine, giallo per carta cartone e tetrapak, verde per il vetro.

 

La raccolta dei rifiuti tracciabile è già in uso nel quartiere Bellosguardo Sgariglia, dove fu introdotta in via sperimentale nel maggio dello scorso anno con immediati e sensibili risultati sulla percentuale della raccolta differenziata: in soli sei mesi dall’attivazione,  il quartiere ha superato il 70%, con picchi del 73%.

 

L’obiettivo, a cui il Comune di Grottammare e la Picenambiente spa ambiscono, è di raggiungere livelli del 75% di rifiuti differenziati, oltrepassando di 10 punti percentuali il limite del 65% indicato per legge che, comunque, la Città ha ampiamente superato attestandosi a fine 2014 al 67%. Per quanto riguarda il cittadino, lo scenario della raccolta con tracciabilità elettronica va verso la possibilità di applicazione della tariffa puntuale, quel metodo cioè che permette di pagare per la quantità dei rifiuti prodotti.

 


Comunicati stampa
L’artista chiude venerdì prossimo nella sala Kursaal la rassegna Atelier d’inverno
Per promuovere i valori UE nella Giornata per l’Europa coinvolte anche le scolaresche
Il servizio sarà gestito dal personale della Picenambiente spa
Sabato 16 seminario gratuito sul gioco patologico nel centro ricreativo “L’isola che c’è”
Dal 16 al 29 giugno a Malè, le domande vanno presentate entro il 19 aprile
Il calendario degli interventi parte da Zona Ascolani, attenzione ai divieti di sosta
L’appuntamento è destinato ai ragazzi dai 12 ai 18 anni, in collaborazione con l’Unità di strada
Installati 5 attraversamenti pedonali luminosi lungo la Statale 16
Iniziative per la Giornata internazionale della donna da domani fino al 24 marzo.
Limitazioni alla circolazione dei veicoli più inquinanti e alle esalazioni prodotte da attività e riscaldamento degli edifici


(C) Copyright 2008 - Comune di Grottammare (AP) - Riproduzione consentita con citazione della fonte