Benvenuti sul sito del Comune di Grottammare - 23/10/2019
Home > Comunicato Stampa
Erosione fluviale, sistemato l’argine sud
Opere a cura del Genio Civile, proseguiranno a settembre sull’argine nord

Stop all’erosione fluviale, grazie all’intervento in via di ultimazione del Genio civile relativamente al rifacimento di un tratto dell’argine sud del torrente Tesino, interessato da un’importante e progressiva attività di erosione in zona Bore Tesino.

L’intervento è stato eseguito dietro richiesta effettuata dall’amministrazione comunale e dai competenti uffici su segnalazione di privati. L’argine in argomento, infatti, a causa delle frequenti e violente piene del torrente ha subito un progressivo e inesorabile deterioramento, tale da mettere in pericolo i vicini insediamenti produttivi L’onere per la realizzazione dell’intervento è stato completamente sostenuto dall’Autorità idraulica competente e cioè il Genio civile sezione distaccata di Ascoli Piceno.

L’intervento in zona Bore Tesino non completa l’opera, che prevede la sistemazione di un altro tratto più a valle, nei pressi del casello autostradale.  In questo caso, si tratta di regimare l’argine nord del corso torrentizio, ma prima l’ente regionale dovrà prendere contatti con la Capitaneria di porto che sta eseguendo indagini riguardanti il deposito abusivo di materiale plastico rinvenuto negli strati di terreno sottostanti. I lavori avranno inizio solo dopo che saranno stati correlati con la rimozione di tale materiale.

“Ringrazio la Regione Marche per questo intervento tempestivo e risolutore – dichiara il sindaco Enrico Piergallini -. L’aver messo in sicurezza l’argine in un punto di erosione profonda del torrente ci consentirà di affrontare con meno timore l’autunno e l’inverno che ci attendono, quando più impetuoso può diventare il corso del tesino a causa di violenti fenomeno meteorologici”.                                              

      Pina Ventura / ufficio stampa   

   


Comunicati stampa
L’immobile in zona S. Francesco fa parte del patrimonio comunale dal 2016
Istituito lo scorso maggio, la presentazione delle candidature scade il 25 ottobre
Per aggiornamento dei sistemi informatici della banca di appoggio
L’iniziativa abbinata alla Fiera di San Martino si sposta nel Giardino comunale, gli scolari sono già al lavoro
In collaborazione con i Borghi più belli d’Italia, visite dalle 10 alle 12.30 nel vecchio incasato
I 9 affidatari dovranno regalare un litro di olio ciascuno alle scuole cittadine.
In riqualificazione gli ultimi 80 metri della strada di accesso al borgo.
La presentazione delle manifestazioni di interesse scade il 23 ottobre
L’assessore Biocca: “L’impegno è di conseguire nel prossimo anno un risultato migliore”


(C) Copyright 2008 - Comune di Grottammare (AP) - Riproduzione consentita con citazione della fonte