Benvenuti sul sito del Comune di Grottammare - 25/06/2018
Home > Comunicato Stampa
Carte d’identità, come verificare il chip difettoso
Attivato un servizio on line collegato al portale del Ministero dell’Interno.

 

Difetti nel chip della carta di identità elettronica: dalla pagina principale del sito comunale è possibile accertare se la propria CIA ne contenga.

A seguito di una verifica dei processi di produzione, il Ministero dell’Interno ha fatto sapere che circa 350.000 Carte di Identità Elettroniche emesse in tutta Italia presentano anomalie nel chip: questo contiene una data di emissione diversa da quella correttamente riportata sul fronte del documento.

Il Ministero ha dunque predisposto una funzionalità per consentire ai cittadini di controllare in tempo reale la presenza di eventuali difetti all’interno della propria CIE. La verifica avviene inserendo il codice fiscale ed il numero di serie del documento nel  banner pubblicato sul sito comunale, che è direttamente collegato al sistema informatico ministeriale. La risposta è immediata.

 

Il difetto, che riguarda esattamente 299.400 CIE valide per l’espatrio e anche 46.875 CIE non valide per l’espatrio, emesse nel periodo ottobre 2017/febbraio 2018, è di lieve entità sul piano tecnico e irrilevante per l’utilizzo della carta quale documento di identità fisica e digitale, ma può generare rilievi in sede di controllo elettronico della carta utilizzata per l’espatrio. Le carte difettose verranno sostituite gratuitamente, previa verifica da parte dell’ufficiale d’anagrafe.

 

Il comune di Grottammare emette Carte di identità elettroniche dal mese di novembre 2017. Ad oggi sono state rilasciate 1038 CIE. Finora non sono pervenute segnalazioni di documenti difettosi, ma gli addetti invitano a verificare questa eventualità attraverso il servizio di verifica attivato sul sito comunale.  


Comunicati stampa
Tutti gli appuntamenti civili e religiosi sono riepilogati nell’opuscolo scaricabile dal web
I disegni stampati in cartolina per promuovere l’immagine della Città con i giovani talenti
Sabato 23 giugno, l’annuncio ufficiale con la sfilata sul lungomare cittadino
La seduta lunedì 25 giugno prevede anche il giuramento del Sindaco Piergallini
Nel corso della prima adunanza il Sindaco dovrà comunicare la composizione della giunta
Con il contributo della Regione Marche è possibile ampliare gli orari di apertura
Firmato il Protocollo per garantire ai più piccoli un’esperienza sicura e positiva
I figuranti del corteo del primo luglio convocati nell’area dello stadio comunale
Approvato il progetto preliminare che riqualifica gli ultimi 80 metri di via Palmaroli
Mandato bis con il 62,84% dei voti, a breve la proclamazione degli eletti.


(C) Copyright 2008 - Comune di Grottammare (AP) - Riproduzione consentita con citazione della fonte